Come funzionano i finanziamenti per un’asta immobiliare giudiziaria?

Oggi siamo con Nicola Garavello, un mediatore creditizio di una delle società leader della mediazione creditizia in Italia: Euroansa.

Parliamo di mutui e Aste, ovvero come farsi finanziare un’asta.

Cosa puoi dirci in generale, Nicola, sui mutui nelle Aste? Cos’è cambiato rispetto ai tempi passati e com’è adesso?
Innanzitutto vorrei sfatare un mito: una volta si pensava di andare all’Asta solo con disponibilità propria. Negli ultimi anni, invece, il mondo bancario è cambiato e da la possibilità a tutte quelle persone che stanno cercando un finanziamento totale per poterci accedere.

Ad oggi, quali sono i parametri di finanziamento sulle operazioni nelle aste immobiliari?
Paradossalmente oggi è più facile acquistare all’Asta che con un’operazione normale. Le banche concedono fino ad un 100% del prezzo di aggiudicazione.

Se trovo un immobile all’asta, cosa consigli come primo appuntamento come check di finanziabilità?
Questo punto è fondamentale perché per partecipare i clienti devono essere certi di essere finanziati, di conseguenza la prima cosa da fare è di capire se una banca o il cliente ha i presupposti per poter accedere. Il mio consiglio è di fare un incontro con l’istituto e con chi di dovere per cercare di capire a quale importo si può arrivare.

Immaginiamo che il cliente non abbia ancora trovato l’immobile all’Asta, ma lo stia ancora cercando, cosa consigli tu? Consigli di aspettare, di trovare l’immobile oppure ci sono altre soluzioni?
Aspettare è molto rischioso perché il più delle volte fa sì che il cliente che debba aggiudicarsi il bene con un punto di domanda dal punto di vista finanziario.
Oggi esistono degli strumenti e possibilità di chiedere direttamente in modo ufficiale alla banca e farsi finanziare su un importo richiesto in fase di istruttoria. Questo consente poi al cliente di partecipare all’Asta in maniera tranquilla e certa che ci sia l’ottenimento del mutuo.

Ti senti di dare qualche indicazione particolare?
Sì, oggi è un mercato molto effervescente, le persone che accedono sono sempre di più perché grazie alle banche esiste la possibilità di farsi finanziare al 100% il prezzo di aggiudicazione. Consiglio quindi di farsi fare un bel check up per poi accedere a questo tipo di operazione.